Principi fondamentali per sistemi di pagamento di importanza sistemica

21 luglio 2000
PDF full text
 (91kb)
 |  18 pages

Nota per i lettori

Questo rapporto a fini di consultazione, suddiviso in due parti, è stato predisposto da un gruppo di lavoro internazionale istituito dal Comitato sui sistemi di pagamento e regolamento delle banche centrali dei paesi del G10 (CSPR). Il gruppo è composto di esperti in sistemi di pagamento di 23 banche centrali, nonché del Fondo monetario internazionale e della Banca mondiale. Durante la preparazione del rapporto esso ha consultato numerosi esperti di altre banche centrali, molte delle quali di economie emergenti.

Nel dicembre 1999 il Comitato ha distribuito, a fini di pubblica consultazione, la prima parte di questo rapporto. In essa vengono stabiliti dieci principi fondamentali per sistemi di pagamento di importanza sistemica e quattro aree di responsabilità delle banche centrali nell'applicazione di tali principi. La risposta alla consultazione è stata molto incoraggiante, e sono pervenuti diversi utili commenti. Il rapporto ha avuto vasta accoglienza, e da più parti sono stati richiesti ulteriori dettagli sull' interpretazione dei principi, nonché assistenza nella loro applicazione. Il gruppo di lavoro ha esaminato attentamente i commenti pervenuti, alcuni dei quali sono stati recepiti nella seconda parte del rapporto. Vari interlocutori hanno chiesto di avere la possibilità di formulare commenti anche su questa parte del documento.

Il rapporto attuale contiene, oltre a una prima parte leggermente riveduta, una seconda parte che fornisce criteri guida per l'interpretazione dei principi fondamentali ed esempi sul modo in cui le problematiche inerenti alla loro attuazione sono state affrontate in contesti economici e istituzionali diversi. Il gruppo di lavoro desidera ora ricevere commenti su questa seconda parte del rapporto.

Il periodo di consultazione si concluderà l'8 settembre 2000, e le parti interessate sono invitate a formulare commenti su qualsiasi punto di questo rapporto. Tuttavia, il CSPR gradirebbe in modo particolare ricevere pareri e proposte - cui fare riferimento nella stesura finale del documento - sugli argomenti di seguito elencati.

  1. I principi fondamentali sono illustrati in dettaglio con esempi sulla loro applicazione in differenti paesi. Le spiegazioni sono chiare, appropriate, sufficienti e utili ai fini dell'applicazione dei principi fondamentali? Vi sono aspetti importanti che non sono stati presi in considerazione?

  2. Gli esempi e le spiegazioni sono chiari e adeguati? In caso contrario, si prega di indicare specificatamente quali miglioramenti potrebbero essere apportati

  3. Si prega di descrivere i problemi o le difficoltà particolari che potrebbero presentarsi nell'applicazione dei principi fondamentali nel proprio paese. Quali potrebbero essere i tempi ragionevolmente necessari per valutare i sistemi ed elaborare un piano di conformità ai principi fondamentali?

  4. La trattazione delle aree di responsabilità delle banche centrali considera adeguatamente il ruolo di queste ultime nell'applicazione dei principi fondamentali in differenti contesti?

  5. Si prega di indicare se la sezione dedicata all'esame di situazioni particolari nell'applicazione dei principi fondamentali è chiara e adeguata. Le questioni rilevanti sono affrontate in modo appropriato?

Questo rapporto in due parti sostituisce il documento a fini di consultazione distribuito nel dicembre 1999.