La trasmissione dei tassi di interesse dopo la crisi finanziaria

15 settembre 2013

I tassi ufficiali nelle economie avanzate si collocano ai minimi storici e le banche centrali sono ricorse a strumenti non convenzionali di politica monetaria, ma si teme che il basso livello dei tassi ufficiali non abbia influito sui tassi praticati ai prestiti alle famiglie e alle imprese. Questo studio esamina se all'indomani della Grande Recessione si sia deteriorata la trasmissione dei tassi ufficiali ai tassi sui prestiti bancari alle società non finanziarie. I risultati indicano che la differenza fra i tassi sui prestiti alle società non finanziarie e i tassi ufficiali è attualmente equiparabile a quella pre-crisi negli Stati Uniti e in Germania, mentre rimane più elevata nei paesi periferici dell'area dell'euro.

Classificazione JEL: E43, E52, C32