La crisi dell'area dell'euro e il credito bancario transfrontaliero alle economie emergenti

10 dicembre 2012

Il credito bancario transfrontaliero a favore delle economie emergenti ha subito una brusca flessione nella seconda metà del 2011, con l'intensificarsi della crisi dell'area dell'euro. L'articolo si basa sulle statistiche bancarie internazionali BRI per individuare le principali determinanti di questa flessione. Stando ai risultati, la recente contrazione del credito bancario transfrontaliero è ampiamente riconducibile al deterioramento dello stato di salute delle banche dell'area dell'euro.

Classificazione JEL: F34, G15, G21