L'attività bancaria in eurodollari e l'internazionalizzazione valutaria

4 giugno 2012

È opinione diffusa che le valute dei paesi eccedentari, come la Cina, non possano avere largo impiego a livello internazionale. In questo articolo dimostriamo come l'evoluzione del mercato degli eurodollari abbia avuto poco a che vedere con la direzione dei flussi netti di capitali o con il saldo di conto corrente statunitense. Tale mercato ha svolto ruoli diversi negli ultimi 38 anni, ma è perlopiù servito all'intermediazione fra operatori non residenti negli Stati Uniti. L'analisi del mercato degli eurodollari potrebbe essere utile per prefigurare l'evoluzione del mercato offshore del renminbi. Sebbene al momento quest'ultimo serva soprattutto per veicolare fondi dall'estero alla Cina continentale, in futuro potrebbe anch'esso avere come principale funzione l'intermediazione fra non residenti cinesi.

Classificazione JEL: E4, E5, F3, F4, G15