Evidenze statistiche dell'attività di carry trade

11 settembre 2007

I differenziali di tasso di interesse sono stati uno dei fattori determinanti delle variazioni di cambio negli ultimi anni. Ciò ha richiamato l'attenzione dei mercati sul ruolo delle posizioni di carry trade e sulla possibilità che una loro improvvisa liquidazione influisca negativamente sulla stabilità finanziaria. Tuttavia, le operazioni di carry trade sono notoriamente difficili da individuare all'interno dei dati disponibili. Questo studio esamina dapprima la base di investitori e le strategie di negoziazione utilizzate nei carry trade e passa successivamente in rassegna varie fonti di dati al fine di valutare l'entità di questo tipo di operazioni.

Classificazione JEL: F31, F32, G15.