La sostenibilità delle finanze pubbliche: il punto della situazione

23 giugno 2013

Nonostante i progressi nella riduzione dei disavanzi, la situazione dei conti pubblici in molte economie avanzate rimane insostenibile. Oltre all'onere creato dalla spesa connessa all'invecchiamento della popolazione, il potenziale aumento dei tassi di interesse a lungo termine rispetto ai bassissimi livelli attuali rappresenta un rischio per le finanze pubbliche in diversi paesi. In molte economie avanzate, pertanto, occorre ancora accrescere in misura significativa il saldo primario per ricondurre il debito su una traiettoria più sicura e discendente. Il buon esito di questi sforzi dipenderà in misura cruciale dalle misure atte ad arginare la crescita futura della spesa per pensioni e assistenza sanitaria. Le finanze pubbliche nelle economie emergenti si trovano in condizioni relativamente migliori, ma per garantire la loro solidità futura sarà necessario adottare un approccio prudente.