L'anno trascorso

23 giugno 2013

Nello scorso anno la ripresa economica globale ha continuato a perdere slancio. Questa moderazione rispecchia tre tendenze generali: una crescita del prodotto complessivamente piĆ¹ debole, ma ancora solida, nelle economie emergenti, la protratta modesta espansione dell'economia statunitense e la recessione nell'area dell'euro. Le banche centrali hanno impartito ulteriore stimolo all'economia tagliando i tassi di interesse e introducendo provvedimenti innovativi per allentare ulteriormente le condizioni monetarie. Queste iniziative hanno ridotto i rischi di andamenti sfavorevoli e rafforzato i mercati finanziari. Tuttavia, le condizioni del credito bancario restano diverse tra i vari paesi, con una forte crescita del credito nelle economie emergenti, una distensione delle condizioni creditizie negli Stati Uniti e un irrigidimento dei criteri di fido nell'area dell'euro. Alcune economie hanno fatto progressi nella riduzione dell'indebitamento del settore privato non finanziario, ma il mancato completamento del risanamento dei bilanci continua a rallentare la crescita e a rendere vulnerabili le economie.